Il giro della morte , cosa lo permette ?

Nella vita vi sarà capitato di vedere o provare un giro della morte , ad esempio nelle montagne russe, oggi voglio spiegarvi alcune importanti leggi della fisica che possono condizionare un finale spettacolare da uno catastrofico , nel caso ci vogliate provare 😉 ma attenzione , è molto rischioso !!

 

Il punto più difficile da affrontare è sicuramente la sommità , dove vi troverete a testa in giù ; in questo caso agisce una forza detta forza peso che equivale alla vostra massa moltiplicata per la forza di gravità ossia 9,8 metri al secondo .

 

Senza di questa il giro della morte sarebbe una passeggiata , potremo galleggiare nel vuoto , ma c’è un modo per sconfiggere questo nemico ossia la forza centrifuga che sperimentiamo in automobile o nelle montagne russe metre affrontiamo una curva , provando la sensazione di essere spinti verso       l’ esterno .

 

 

Forza peso:

 

dove m è la massa del corpo e g è l’accelerazione di gravità ( 9,8 metri al secondo ) .

 

Forza centrifuga:

 

dove m è la massa del corpo, v la sua velocità e R è il raggio della circonferenza che percorre.

In questo caso questa forza ci permette di restare attaccati alla struttura .

Velocità

 

Con la velocità possiamo calcolare se la forza centrifuga è maggiore della forza peso e saperere se sopravviveremo al giro della morte .

Il giro della morte , cosa lo permette ?ultima modifica: 2013-10-17T19:14:41+02:00da sabry687
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento