Come siamo in profondità…

Più cellule costituiscono un tessuto e più tessuti costituiscono gli organi senza i quali l’ uomo non vivrebbe . Le cellule sono quindi la parte fondamentale del nostro scorpo , un mattoncino di cui non possiamo fare a meno .

 

Ogni cellula è paragonabile ad una città :

 

 

MEMBRANA : può essere paragonata alle mura della nostra città ed essere nominata in vari modi , membrana cellulare , membrana plasmatica e membrana citoplasmatica , si occcupa di dividere la cellula dal esterno , è costituita da un doppio strato di fosfolipidi che le garantiscono una resistenza all’ acqua diventando così idrofilica . Fortunatamente il nostro muro è dotato di porte che permettono l’entrata delle sostanze nutritive .

 

 

NUCLEO: è la residenza del re , il castello , anche esso protetto da un doppio stato di fosfolipidi per difendere il DNA .

 

 

DNA: è il re , la massima autorità ma non esce mai dalla propria casa , il nucleo , per evitare danneggiamenti che ucciderebbero la cellula o la trasformerebbero in tumore .

 

CITOPLASMA: è tutto cio che sta all’ esterno del nucleo ma dentro la mambrana .

 

RETICOLO ENDOPLASMATICO : è la fabbrica della nostra città , può essere ruvido ( perchè dotato di ribosomi , produce proteine) o liscio ( produce lipidi ).

 

 

APPARATO DI GOLGI : è il magazzino , si occupa quindi di immagazzinare le sostanze prodotte dai reticoli .

 

 

MITOCONDRI : sono le centrali che si occupano di produrre energia , ed il loro numero varia in base alla dimensione della cellula .

 

LISOSOMI : sono gli operatori ecologici dele nostra città , si occupano dello smaltimento degli organi malfunzionanti e ne reciclano i resti .

 

CITOSCHELETRO : si occupa di dare la forma alla cellula in base alla funzione che deve svolgere , neurone di forma allungata per la trasmissione di informazioni , globulo rosso a forma di disco per viaggiare nei capillari o epidermide a forma di mattone per costituire la pelle e proteggere l’ interno .

 

Ma ogni opera per rimanere in piedi necessita di una struttura solida : microbuli costituiscono le travi sulle quali si regge l’ intero rivestimento ossia la mambrana cellulare il tutto unito attraverso i microfilamenti .

Come siamo in profondità…ultima modifica: 2013-10-10T18:42:42+02:00da sabry687
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento